MENU EU/ITEU/IT Ricerca NSK - Motion & Control

Lineare - 04/12/2018

Ordina

Le guide lineari NSK hanno un carrello in acciaio inox e un binario con rivestimento speciale Un produttore inglese di salviette umidificate sta cogliendo i vantaggi derivanti della sostituzione di guide lineari standard con guide NSK. Dopo una serie continua e costosa di cedimenti, l'azienda ha scelto di adottare le guide lineari NSK che, grazie ai carrelli in acciaio inox e allo speciale rivestimento delle rotaie, hanno incrementato la durata di quasi nove volte. Installate nell'ambito del Programma a Valore Aggiunto AIP di NSK, le guide hanno migliorato le prestazioni delle macchine oltre a ridurre i costi di manutenzione e fermo impianto. 

L'azienda produce salviettine umidificate per uso domestico e cosmetico. L'impianto aveva un problema sulla linea di cartotecnica, taglio e accatastamento, che seziona e comprime le salviettine per il confezionamento. Si verificano guasti frequenti sulla guida lineare della sezione di livellamento detta 'stacker feet'.

Questa sezione utilizza un carrello che resta fermo mentre il binario corre su e giù in rapida successione per comprimere le salviettine umidificate L'ispezione ha rivelato che il materiale utilizzato per la guida lineare, sia per il binario che per il carrello, era acciaio ad alto tenore di carbonio, con tenute standard applicate sul carrello.

Purtroppo i cedimenti delle guide avevano conseguenze costose per l'impianto, con un aggravio della manutenzione e dei tempi morti imprevisti. Ogni guasto, che si verificava in media ogni due settimane (quindi 26 episodi all'anno) causava costi orari di circa 410 Euro. Per ogni cedimento un tecnico impiegava 30 minuti per sostituire la guida. 


Si capisce quindi come l'azienda volesse trovare una soluzione per migliorare le prestazioni della macchina e prolungare la durata delle guide lineari. Il team di tecnici di NSK è stato invitato a visitare il sito e analizzare l'applicazione. L'ispezione ha evidenziato che le guide lineari cedevano frequentemente per problemi di corrosione e ingresso di fluidi chimici, con conseguente grippaggio dovuto alla fuoriuscita del lubrificante.

Dopo l'ispezione i tecnici hanno raccomandato di sostituire le guide lineari standard con guide lineari NSK dotate di carrelli in acciaio inox e binari con un rivestimento speciale. A seguito della sostituzione i cedimenti si sono ridotti drasticamente. Mentre l'impianto registrava in precedenza 26 guasti all'anno, l'azienda ne ha subiti solo tre in dodici mesi di utilizzo delle guide lineari NSK, con una riduzione dell'88%. L'azienda ha ottenuto anche un notevole risparmio sui costi delle guide lineari, dei tempi morti e degli interventi di riparazione.
 

La sezione detta ‘stacker feet’ utilizza un carrello che resta fermo mentre il binario corre su e giù in rapida successione per comprimere le salviettine umidificate

Ricerca contatto

Per favore scegliere

Risultati

Cookie nel sito web NSK

Utilizziamo i cookie per offrire il meglio all'utente che naviga nei nostri siti e utilizza le nostre applicazioni web. Continuando senza modificare le impostazioni del browser, acconsenti tacitamente alla ricezione di cookie. Ad ogni modo, puoi modificare le impostazioni del browser in qualsiasi momento.