Ricerca
CONTATTI

Le 4 Tecnologie di NSK

Guidati dall 'Innovazione

I cambiamenti del mercato e la globalizzazione stanno avanzando a ritmi sostenuti. Per fare in modo che il Centro Ricerca & Sviluppo risponda prontamente ed in maniera flessibile a tali evoluzioni, NSK ha esteso una fitta rete di Centri Tecnologici regionali con tre strutture in Europa, due in America e tre in Asia, con una sede centrale in Giappone che coordina tutte le attività.

Inoltre NSK ha sviluppato una “Piattaforma Tecnologica” che rappresenta la struttura di base per la progettazione dei cuscinetti, dei prodotti per il settore automobilistico, dei macchinari di precisione e dei relativi componenti. Questo è stato possibile grazie al rafforzamento costante delle "Quattro Tecnologie Chiave”. Questo approccio consente di rispondere rapidamente alle esigenze dei Clienti. Attraverso l'integrazione di queste tecnologie, NSK rafforza la capacità di sviluppo e di innovazione per fornire sempre prodotti di ultima generazione.

Approfondimenti Tecnici

  • Quattro Tecnologie Chiave più Una
  • STIFF

Quattro Tecnologie Chiave più Una

Tribologia (Tecnologia di Controllo dell'Attrito)

Una buona lubrificazione è vitale per i cuscinetti che devono resistere a carichi assiali e radiali. Grazie alle migliori formulazioni del grasso e ai metodi di lavorazione delle superfici, siamo in grado di sviluppare cuscinetti più veloci, silenziosi e durevoli capaci di sostenere i carichi più pesanti.

Simulazione Numerica

Nell'ambito dello sviluppo del nostro prodotto, le simulazioni al computer svolgono un ruolo essenziale nel processo. Attraverso di esse, non solo possiamo valutare i nostri prodotti in condizioni estreme, ma anche ottenere preziose informazioni sulla progettazione del prodotto e sui processi di finitura.

Materiali

I materiali vengono continuamente sviluppati per migliorare la funzionalità e la durata dei cuscinetti volventi. E NSK è all’avanguardia. La nostra ricerca si concentra principalmente sulle aree di progettazione dei materiali, del trattamento termico, della valutazione delle prestazioni e della valutazione analitica. I risultati di questa ricerca confluiscono direttamente nei nostri prodotti.

Meccatronica

Attraverso la combinazione di meccanica ed elettronica, diventano possibili progressi chiave nei motori ad alte prestazioni, nella tecnologia di controllo, nella tecnologia di rilevamento ad alta precisione e nei sistemi microelettromeccanici biomedici. Anche la meccatronica svolge un ruolo importante nelle applicazioni della tecnologia di assemblaggio che richiedono alte temperature, densità di potenza e affidabilità.

Ingegneria della produzione

Contribuire all'ambiente e migliorare la sicurezza attraverso le nostre Quattro Tecnologie Chiave richiede qualcosa che dia vita a queste stesse tecnologie. NSK applica l'IA (Intelligenza Artificiale) alle sue apparecchiature, utilizzando l'IoT (Internet of Things) e ottimizzando il suo quadro di produzione generale mentre lavora alla creazione di fabbriche intelligenti che risparmino spazio ed energia e riducano l’utilizzo di manodopera.

STIFF

STIFF calcola in modo affidabile la durata di un cuscinetto

Da qualche tempo è ormai noto che un grande numero di variabili devono essere prese in considerazioneper stimare in modo affidabile la durata di un cuscinetto. Tuttavia, gli ultimi sviluppi di NSK includono metodi e procedure ottimizzate che migliorano significativamente la qualità di tali calcoli.

I metodi convenzionali per stimare la durata di un cuscinetto si basano su calcoli standardizzati, noti anche come “metodo da catalogo”. Questi metoio sono previsti dalla norma ISO 281. I parametri da tenere in considerazione sono il carico agente sul cuscinetto, la velocità di rotazione, la capacità di carico ed il tipo di cuscinetto. La durata risultante del cuscinetto è chiamata L10 o L10h.

Oltre a tenere conto dei parametri sopra menzionati, il software NSK STIFF considera anche l’esatta geometria interna del cuscinetto, il gioco o il precarico, la deformazione del sistema cuscinetti-albero, la zona di carico e la distribuzione del carico tra gli elementi volventi e la pista. In questo modello, gli elementi volventi sono divisi in sezioni trasversali, per i quali viene calcolata una durata di riferimento modificata. Questi valori sono poi integrati utilizzando i componenti temporali per ciascun caso di carico. In questo modo, il software fornisce dati che consentono analisi parametriche rapide. È inoltre possibile testare rapidamente regolazioni speciali del cuscinetto.

Altre procedure

  • L'analisi FEM esamina la distribuzione delle sollecitazioni all'interno dei componenti del cuscinetto per aiutare a ottimizzare i cuscinetti per applicazioni non standard.
  • L'analisi della frequenza esamina il rumore generato da un rilevamento all'interno di un'applicazione al fine di ricavare informazioni sullo stato di funzionamento del cuscinetto.
  • TCOS (Technical Online Computing Service) è una raccolta di programmi di calcolo per l'analisi online e il calcolo dei cuscinetti, che tiene conto di numerosi parametri.

Ricerca contatto

Per favore scegliere

Risultati

Consenso

NSK utilizza servizi di terze parti che ci aiutano a migliorare il nostro sito Web e a mostrarti contenuti più interessanti. Per utilizzare questi servizi, abbiamo bisogno del tuo consenso. Questo può essere revocato in qualsiasi momento. Ulteriori informazioni sono disponibili qui Collegamento alla politica sulla privacy.