Ricerca
CONTATTI

Cuscinetti - 2016-04-19

Il Gruppo Doppelmayr Graventa di Wolfurt, Austria, specializzato nella produzione di funicolari e funivie, ha beneficiato della competenza di NSK quando ha sostituito i cuscinetti a rulli sul mandrino principale di un tornio per ruote di dimensioni estremamente grandi.

Le teleferiche sono mezzi di trasporto molto adatti sia nelle aree urbane che nelle stazioni sciistiche. Doppelmayr è il leader mondiale in queste applicazioni.

A causa dell’età del tornio e dell’obsolescenca del gruppo mandrino, il progetto ha comportato una parte significativa di reverse engineering, supportata dal team di NSK, prima che fossero specificati cuscinetti a rulli cilindrici a doppia corona per le posizioni centrali dei cuscinetti.

A causa della crescente domanda globale di impianti a fune, che sono considerati un’alternativa economica e rapida ai trasporti terrestri convenzionali nelle zone inaccessibili e ad alta concentrazione urbana, l’attività del Gruppo Doppelmayr/Garaventa ha visto ad oggi la produzione di oltre 14.600 impianti a fune per clienti in 89 paesi. L’azienda produce internamente tutti i componenti richiesti per i suoi impianti, comprese le grosse pulegge delle stazioni di partenza e di arrivo che guidano il cavo motore principale. La superficie portante delle pulegge deve essere fabbricata con un’altissima precisione per assicurare un funzionamento fluido e la guida sicura del cavo.

Le pulegge vengono lavorate su un tornio per ruote di grandi dimensioni che è stato ricostruito da un tornio longitudinale originale prodotto molti anni fa da Zerbt. Benché la macchina, che ha una piastra frontale pesante 30 tonnellate, fornisse un ottimo servizio, Doppelmayr ha dovuto affrontare un problema quando l’usura ha reso necessario sostituire i cuscinetti a rulli del mandrino principale.

Il problema principale relativo alla sostituzione dei cuscinetti nasceva dall’età della macchina e dal fatto che il costruttore originale aveva cambiato proprietà. La conseguenza è che non vi era documentazione relativa al gruppo mandrino principale. Per questa ragione, Doppelmayr si è rivolta a NSK, che è riuscita a supportare l’azienda in un progetto di reverse engineering finalizzato a identificare le posizioni dei cuscinetti e i parametri del gruppo, compresi il gioco radiale dei cuscinetti e la larghezza dei distanziali. NSK ha contribuito inoltre allo sviluppo di strategie per la sostituzione dei cuscinetti.

Caratterizzando i cuscinetti installati attraverso il reverse engineering, NSK è riuscita a sostituirli nelle posizioni centrali con cuscinetti a doppia corona di rulli cilindrici ad elevata precisione nelle taglie corrette. La sostituzione è avvenuta durante un periodo di manutenzione pianificata, senza effetti sui programmi di produzione. Per i cuscinetti assiali, i distanziali sono stati misurati dopo avere fissato il gioco radiale e i nuovi anelli sono stati quindi fabbricati nella larghezza richiesta.

Dopo l’installazione, i tecnici NSK hanno controllato il gioco radiale per assicurarne la correttezza. Ciò è stato facilitato dall’esecuzione di un test dinamico di sollevamento, che ha permesso di simulare le condizioni di carico con i cuscinetti installati. Il processo ha confermato che il valore di 0,005 mm misurato in precedenza era stato mantenuto con successo.

Dopo il completamento del progetto e il tornio per la profilatura delle ruote pronto a riprendere le operazioni, NSK ha fornito istruzioni al team di manutenzione Doppelmayer per monitorare la temperatura dei cuscinetti durante la fase di avviamento iniziale. Non sono state osservate irregolarità e il tornio è ora tornato a operare pienamente nella produzione di pulegge.

Ricerca contatto

Per favore scegliere

Risultati

Consenso

NSK utilizza servizi di terze parti che ci aiutano a migliorare il nostro sito Web e a mostrarti contenuti più interessanti. Per utilizzare questi servizi, abbiamo bisogno del tuo consenso. Questo può essere revocato in qualsiasi momento. Ulteriori informazioni sono disponibili qui Collegamento alla politica sulla privacy.