Ricerca
CONTATTI

Cuscinetti - 2020-02-03

Gli impianti di lavorazione del legno sono soggetti a carichi d'urto e vibrazioni (Foto: Sergei Pronin |Dreamstime.com)

Quando un produttore di pannelli MDF ha montato speciali cuscinetti radiali orientabili a rulli di NSK sul cilindro motorizzato di un trituratore, la durata dei cuscinetti della macchina è passata da 2-3 mesi a oltre un anno, con un risparmio di 13.400 Euro grazie alla riduzione dei tempi morti e al fabbisogno annuale di cuscinetti. 

Carichi d'urto e vibrazioni sono problemi comuni che possono incidere negativamente sulle prestazioni dei cuscinetti montati sulle macchine per la lavorazione del legno. Lamentando cedimenti dei cuscinetti ogni 2-3 mesi, un produttore di pannelli MDF si è affidato alla competenza di NSK e al Programma a Valore Aggiunto AIP. La fabbrica ha fissato l'obiettivo minimo di durata dei cuscinetti a un anno, per poter gestire fermi impianto e interventi di manutenzione programmati.

Gli esperti di NSK hanno effettuato un'ispezione completa, studiando accuratamente la progettazione della macchina e le condizioni operative. In seguito all'analisi, che ha individuato le cause dei cedimenti dei cuscinetti nei carichi d'urto e nelle vibrazioni, NSK ha raccomandato l'installazione della serie speciale di cuscinetti radiali orientabili a rulli per vagli vibranti, fornendo un set di cuscinetti a scopo di test. 

Al termine dei test è stato rilevato un prolungamento della durata dei cuscinetti a 10.000 ore, in linea con le attese della fabbrica di MDF. Sono stati così azzerati i precedenti costi di 13.400 Euro associati a tempi morti e consumo di cuscinetti.

Dopo 14 mesi di esercizio, i cuscinetti di NSK sono stati sostituiti nel corso di un normale intervento di manutenzione programmata.

La serie di cuscinetti radiali orientabili a rulli per vagli vibranti di NSK è progettata per resistere agli ambienti gravosi, in particolare quelli caratterizzati da continue vibrazioni. I cuscinetti sono dotati di una gabbia massiccia mono-pezzo in ottone con tolleranze ristrette. Fra le altre caratteristiche spiccano l'alta qualità della finitura superficiale dei rulli e degli anelli interno/esterno e, soprattutto, il trattamento termico dei rulli per prevenire fratture dovute a vibrazioni e carichi d'urto. 

Grazie a queste caratteristiche, la serie di cuscinetti radiali orientabili a rulli di NSK per vagli vibranti offre una durata di esercizio almeno doppia rispetto ai cuscinetti tradizionali, mentre i coefficienti di carico dinamico e statico sono 1,25 volte maggiori. I cuscinetti possono essere forniti con diametri del foro da 40 a 200 mm. 

 

Immagine 1)  Gli impianti di lavorazione del legno sono soggetti a carichi d'urto e vibrazioni (Foto: Sergei Pronin |Dreamstime.com) 

 

 

 

 

Immagine 2)   Serie di cuscinetti radiali orientabili a rulli di NSK per vagli vibranti, con gabbia d'ottone in evidenza

Ricerca contatto

Per favore scegliere

Risultati

Consenso

NSK utilizza servizi di terze parti che ci aiutano a migliorare il nostro sito Web e a mostrarti contenuti più interessanti. Per utilizzare questi servizi, abbiamo bisogno del tuo consenso. Questo può essere revocato in qualsiasi momento. Ulteriori informazioni sono disponibili qui Collegamento alla politica sulla privacy.