Riduzione dell’errore di posizionamento ed interpolazione nelle viti a ricircolazione di sfere

Gli errori di quadrante sulle macchine utensili durante l'interpolazione circolare sono molto comuni. Grazie a un'innovazione di NSK ora è possibile contenere gli effetti di questo fenomeno indesiderato. La nuova tecnologia di NSK, novità assoluta a livello mondiale, consente di stabilizzare l'attrito quando la vite a ricircolazione di sfere inverte la direzione di spostamento, riducendo drasticamente la probabilità di errori di quadrante.

 

Caratteristiche del prodotto:

  • Riduzione della variazione dell'attrito nel momento in cui la chicciola inverte il moto, così da ridurre l'errore di posizionamento (quadrant glitches) nelle macchine utensili.
  • Considerando i quattro picchi corrispondenti all'errore di posizionamento (quadrant glitches), il secondo picco non può essere eliminato con il servo controllo,  ma l'utilizzo delle viti a ricircolazione di sfere NSK, elemina il secondo picco e riduce l'entità del primo grazie alla nuova tecnologia.
  • Permette di ottenere una finitura superficiale di elevatissima qualità, riducendo i tempi di lavoro, così da contribuire alla riduzione del consumo di energia e aumentare la produttività delle macchine utensili.

 

 

Video

                                                                Stampa

NSK riduce gli Errori d’Inter­ Polazione nelle Macchine Uten­ Sili durante la Lavorazione di Profili Circolari O Archi

Stampa

PDF

1.5 MB