Cerca Distributori

Cerca Prodotti

Ricerca
Contatti

NSK, RHP, PPL e Neuweg: tutti marchi ben noti da decenni, con una comprovata esperienza in relazione ai loro prodotti e servizi. Di fatto, questi brand fanno parte del Gruppo NSK da molto tempo. E a buon diritto: impiegano gli stessi processi di produzione e controllo qualità e sono certificati secondo i relativi standard industriali. Inoltre, le persone dietro ai marchi di NSK Europe condividono lo stesso approccio: soddisfare la clientela attraverso la dedizione, andare oltre i limiti e le aspettative, mirare alla perfezione – essere sempre un passo avanti.

 

  • NSK

    Nippon Seiko KK, NSK in breve, fu fondata nel 1916. Il suo nome significa “componenti di precisione giapponesi”. L’azienda si sviluppò rapidamente e la prima filiale al di fuori del Giappone fu aperta a Düsseldorf, in Germania, nel 1963. Da allora NSK iniziò a crescere in tutto il continente con filiali in Paesi Bassi, Spagna, Regno Unito, Turchia, Francia, Italia e Polonia. >>

  • RHP

    RHP è un marchio con sede nel Regno Unito fondato nel 1969. Le lettere rappresentano i tre principali produttori di cuscinetti britannici Ransome & Marles Bearing Co., Hoffmann Manufacturing Co. e Pollard Ball & Roller bearing Co., tutti con origini che risalgono almeno al 1898. Ciò rappresenta un’impressionante quantità di conoscenze ed esperienza confluite in un solo brand. RHP divenne un marchio di NSK nel 1990, nell’ambito dell’acquisizione del gruppo UPI, e da allora è un membro orgoglioso e di successo del nostro Gruppo. >>

  • PPL

    La storia di PPL in Polonia risale al 1897. Iniziò con la produzione di vetro, per poi passare a quella dei cuscinetti nel 1959. NSK equipaggiò lo stabilimento con linee di produzione nel 1973 e 1978, per poi acquisire lo stabilimento e il marchio PPL nel 1998. PPL è un membro molto importante di NSK Europe. A proposito: è l’unico marchio del Gruppo ad avere un cuscinetto nel logo. >>

  • Neuweg (NWG)

    Le origini di Neuweg risalgono al lontano 1954. Fu fondato in Germania da ex dipendenti di FAG e Claas, da qui il logo verde. Una fornì il know-how, l’altra il capitale. Come suggerisce il nome Neuweg, in italiano “nuova strada”, i fondatori vollero aprire nuove strade nella produzione dei cuscinetti. E lo fecero, con tanto successo che nel 1990 NSK acquisì l’azienda dal gruppo UPI. >>

I marchi sono unici per loro stessa natura, ma ciò non vuol dire che brand diversi non possano condividere idee e obiettivi comuni. Lo stesso vale per i marchi di NSK Europe. Per quanto diverse possano essere le loro origini e i loro DNA, ciò che conta è il loro approccio comune, fatto di passione e valori condivisi.
Ciò è anche vero per i nostri atleti: DNA diversi. Stesso approccio.

 

DNA diversi. Stesso approccio.