Ricerca
CONTATTI

Cuscinetti - 2016-05-13

NSK ball screw support bearings

Per aiutare i propri clienti OEM a produrre macchine di stampaggio a iniezione più grosse, con azionamento elettrico, NSK sta ampliando le dimensioni della sua gamma di cuscinetti di supporto per viti a ricircolazione di sfere NSKTAC03 da 120 a 180mm.

I cuscinetti della serie NSKTAC03 possono ora supportare viti a ricircolazione di sfere per carichi elevati nelle macchine di stampaggio a iniezione con azionamento elettrico.

La crescente prevalenza delle macchine di stampaggio a iniezione con azionamento elettrico è un trend di mercato trainato dal settore automotive, dove la necessità di ridurre il peso e il consumo di carburante dei veicoli sta creando la richiesta di componenti di plastica di grandi dimensioni, come paraurti monoblocco, moduli per porte e componenti per interni. Inoltre, tali macchine sono più pulite (assenza di olio), più efficienti sul piano energetico e più affidabili.

Rispetto ai cuscinetti assiali a rulli autoallineanti (ad oggi la soluzione convenzionale), la velocità limite più elevata dei cuscinetti a sfere a contatto obliquo NSKTAC03 permette un processo d’iniezione più rapido e un funzionamento più veloce della macchina.

Inoltre, è richiesta solo metà della coppia motrice, con la conseguenza di una minore inerzia dei cuscinetti che permette una maggiore fluidità della rotazione.

I cuscinetti a sfere a contatto obliquo possono anche essere assemblati in modo più semplice e più rapido, e non occorre regolare il precarico, a differenza dei cuscinetti a rulli per carichi elevati. Nello stesso tempo, non è richiesta la presenza di boccola o manicotto sull’albero.

Un’ulteriore caratteristica importante è che la sostituzione dei cuscinetti assiali a rulli autoallineanti con i cuscinetti a sfere NSKTAC03 permette agli utenti di passare dalla lubrificazione ad olio a quella a grasso, esente da manutenzione, eliminando quindi la necessità di operazioni di rilubrificazione. Inoltre, i fori di fissaggio per sollevamento sono di serie. I fori di fissaggio facilitano l’uso di argani per montare i pesanti cuscinetti sulle macchine di stampaggio a iniezione, migliorando in tal modo l’efficienza di produzione degli impianti OEM.

La richiesta di cuscinetti a sfere con una capacità di carico più elevata è derivata dalla necessità di macchine di stampaggio, sia a iniezione con azionamento elettrico che senza asservimento, sempre più grosse. Ciò, a sua volta, ha creato l’esigenza di cuscinetti di supporto in grado di offrire maggiori prestazioni in presenza carichi elevati.

I cuscinetti di supporto dedicati per viti a ricircolazione di sfere per carichi elevati sono stati introdotti per la prima volta da NSK nel 1996 e da allora l’azienda ha sviluppato continuamente questo importante portafoglio di soluzioni. NSK prevede che, entro il 2018, il fatturato annuo globale della sua serie di prodotti per carichi elevati raggiungerà 7,8 milioni di euro.

Ricerca contatto

Per favore scegliere

Risultati

Consenso

NSK utilizza servizi di terze parti che ci aiutano a migliorare il nostro sito Web e a mostrarti contenuti più interessanti. Per utilizzare questi servizi, abbiamo bisogno del tuo consenso. Questo può essere revocato in qualsiasi momento. Ulteriori informazioni sono disponibili qui Collegamento alla politica sulla privacy.